La Grecia salentina

 www.greciasalentina.org

La Grecìa Salentina è un'isola linguistica del Salento situata all'estremità meridionale della Puglia, consistente in nove comuni in cui si parla un dialetto neo-greco noto come grecanico o griko. A partire dal 1990, il termine Grecìa Salentina è stato, però, in parte snaturato dal suo significato originario, diventando l'espressione di un Consorzio di Comuni, patrocinato anche dall'Unione Europea. Ai nove comuni originari, si sono infatti recentemente aggiunti altri due non ellenofoni, per riunirsi nell'Unione dei Comuni della Grecìa Salentina, comprendente circa 54.000 abitanti. I comuni dell' Unione condividono non solo la cultura e (in parte) la lingua, ma anche una serie di servizi comprensoriali. La sede dell' Unione è Martano, ma recentemente la presidenza è stata spostata a Calimera.

Sagra te lu Ranu (Lindinuso)

La Madonna sul mare (Lindinuso)

Sagra del pesce fritto (Frigole)

Masserie e torri (Rauccio e dintorni)

Museo d'arte contadina (Cerrate)





La cartapesta leccese (Lecce)

Il barocco leccese (Lecce)

Festa di Santo Oronzo (Lecce)

Sagra della cicora resta (Lecce)

Sagra della piscialetta (Surbo)

Sagra te lu purpu (Melendugno)